Organizzato per il terzo anno da Havas Sports & Entertainment, ritorna l’appuntamento con l’Italian Bowl, l’atto conclusivo dei campionati italiani di football americano. La due giorni è infatti in programma il 5 e 6 luglio presso lo stadio ‘Breda’ di Sesto San Giovanni.

Confermato il format che mette insieme oltre allo sport anche food e intrattenimento, con la live performance della cantautrice pugliese Dolcenera.

L’evento sarà trasmesso in streaming sulle piattaforme digitali di PMG Sports, nella sezione sport di Repubblica. it e sul canale YouTube della Fidaf.

Buona la risposta da parte degli sponsor, come ci spiega Federico Fantini, Head of sports di Havas Media: «Oltre all’energy drink Bee-Bad, già presente nelle ultime 2 edizioni, quest’anno possiamo contare su due nuovi ‘major sponsor’ come Renord e il Birrificio Maltenano. A legarsi all’evento anche l’acqua Cottorella e come lo scorso anno il brand di attrezzatura sportiva Pro. Abbiamo inoltre confermato la media partnership con Rds».

Rilanciata alla fine del 2016, l’area sport di Havas Media è ormai diventata una componente rilevante per il gruppo sia in termini di billing che di profittabilità. E i margini di crescita sono ancora enormi, in considerazione anche dei diversi eventi sportivi che arriveranno in Italia nei prossimi anni. Tra tutti le Olimpiadi Invernali di Milano- Cortina 2026 ma anche la Rider Cup di golf del 2022 o le Atp Finals di tennis che Torino ospiterà dal 2021 al 2025. Eventi che aprono prospettive interessanti per i brand che Havas Media intende assistere dal punto di vista strategico, per meglio presidiare questi appuntamenti.

«Sul breve periodo – prosegue Fantini – puntiamo a far crescere ancora di più il World Stars Footvolley, in programma gli ultimi 3 week end di luglio e che verrà ospitato dalla Bobo Summer Cup di Bobo Vieri, e Il Miglio, la corsa che portiamo in Italia per la prima volta che si svolgerà all’Arco della Pace di Milano il 19 ottobre con Michelin come title sponsor. Si tratta di due nostri format in grado di offrire valore aggiunto ai brand e che vogliamo sviluppare non solo in Italia».

Articolo realizzato da Brand News

Wherever you are in the world, we have a team near you.