Sanremo69, i Bocelli fanno il pieno di ascolti. Oltre 9 milioni in media per gli 8 break

Sanremo69, i Bocelli fanno il pieno di ascolti. Oltre 9 milioni in media per gli 8 break

È iniziata martedì 5 febbraio l’edizione numero 69 del Festival della Canzone Italiana, per il secondo anno consecutivo diretta da Claudio Baglioni. Nel corso della serata, condotta dal trio Baglioni – Bisio – Raffaele, si sono esibiti sul palco tutti i 24 cantanti in gara ed è stata definita la prima classifica parziale sulla base delle preferenze della giuria demoscopica.

La partenza del Festival ha registrato ascolti in calo rispetto all’edizione record del 2018 (che registrò 11.6 milioni di spettatori e un 52.1% di share): l’audience nel minuto medio è stata di 10.1 milioni di persone (12.3 nella prima parte iniziata alle 20.48 e terminata alle 23.56, 5.1 nella seconda parte iniziata a 00.01 e chiusa all’1.14) con una share media del 49.5%. Il momento di maggiore ascolto si è registrato alle 21.46 durante l’esibizione dell’ospite Andrea Bocelli che ha duettato con il figlio Matteo presentandolo con orgoglio al pubblico italiano.

La share dell’evento è arrivata al 48.9% sul target Adulti (era stata 52.5% per l’esordio 2018), 49.1% sui 15-64 (51.3% nel 2018) e 45.7% sulle Responsabili di acquisto tra i 25 e i 54 anni (49.1% nel 2018. In crescita la share sui 15-34: il risultato di 49.3% è di 2 punti percentuali al di sopra del dato 2018.

L’hashtag #sanremo2019 ha generato 140.000 interazioni su Twitter. Le interazioni totali sul social network sono state 974.000, e tra i momenti più twittati della serata segnaliamo l’esibizione di Patty Pravo in coppia con Briga (preceduta da alcuni inconvenienti tecnici che senz’altro hanno contribuito ad attirare delle simpatie) e quella di Andrea Bocelli con il figlio. Molto attivo l’account ufficiale @SanremoRai, con 110 contenuti originali pubblicati e 33.300 interazioni generate.

In forte crescita il numero di interazioni su Instagram, arrivate ad oltre 1.1 milioni e in crescita del +10% anno su anno. Sono state più di 350.000 le interazioni su Facebook sui post degli account associati al programma.

Il Festival si conferma uno dei momenti più importanti dell’anno anche dal punto di vista pubblicitario: gli otto break della prima serata hanno avuto un ascolto medio di circa 9.1 milioni di spettatori, con un picco di 13 milioni di spettatori per il break delle 21.52.

TIM, sponsor unico della manifestazione per il terzo anno consecutivo, è stato protagonista dell’unica telepromozione della serata, vista alle 22.18 da oltre 13 milioni di spettatori.

Wherever you are in the world, we have a team near you.